12 modi creativi per aumentare i clienti fedeli

fedeltà

Rendere “fedeli” i propri clienti è una di quelle cose fondamentali per il successo finanziario a lungo termine di un’azienda. Richiede anche uno sforzo costante. Come un portafoglio azionario, vale la pena diversificare per far crescere i rendimenti. Ecco alcuni modi per ottenere più clienti fedeli dalla tua porta.

Instagram

Con oltre 200 milioni di utenti mensili attivi e oltre 20 miliardi di foto condivise, Instagram è uno strumento straordinario. Hai un negozio di abbigliamento per bambini, o sei un istruttore di fitness? Fa crescere la riconoscibilità del marchio e aumenta le vendite mostrando ai clienti la tua attività. Gestire un concorso o una promozione su Instagram è un altro ottimo modo per coinvolgere gli acquirenti. Condividi su Instagram almeno 2-3 volte a settimana.

Blog

Un blog può generare lead, pubblicità, coinvolgimento del cliente e altro ancora. Ma se hai intenzione di aggiungere un blog al tuo sito web, devi impegnarti e avere le risorse disponibili per adempiere a questo impegno. Pubblica almeno una volta alla settimana per mantenerlo fresco in modo che i visitatori tornino. I post possono essere eseguiti da 250 a 400 parole. Crea una strategia blog pensando a chi è il tuo pubblico e cosa è importante per loro. Quindi pianifica i tuoi post per tre mesi alla volta per guidare il tuo focus editoriale. Il blog aggiunge anche contenuti al tuo sito che rendono più facile la ricerca da parte dei motori di ricerca.

Seminario o laboratorio

Puoi offrire valore ai clienti in altri modi. Il superstore di bricolage americano Home Depot lo fa in modo intelligente. Ospitano eventi educativi che insegnano alle persone come posare le mattonelle, installare un nuovo rubinetto o rifinire un muro. Se si sceglie di ospitare un seminario, è necessario pubblicizzarlo con insegne, volantini, annunci e avvisi in negozio e nelle pubblicazioni locali. La promozione online dovrebbe includere una pagina sul tuo sito web, una campagna email e post sui social media. Aiutando i consumatori a ottenere il massimo da un acquisto, costruirai una relazione con loro che ti ripagherà.

Relazioni pubbliche

Non vergognarti di ospitare un evento solo per un po’ di attenzione! Ma assicurati di fare abbastanza pubblicità sui media locali in modo che venga preso in considerazione. Esponendoti in prima persona attirerai l’attenzione dei clienti in grado di partecipare e di quelli che arriveranno dopo. Fare in modo che una TV, una stazione radio, un giornale locale o una newsletter di quartiere racconti la tua storia consoliderà il tuo business. Inoltre puoi sfruttare il risultato per promuovere la tua attività per molto tempo dopo l’evento.

Recensioni dei clienti

Nell’odierno mondo dei social media niente è più potente del passaparola. Quasi il 92% dei consumatori si fida delle raccomandazioni di amici e familiari più di ogni altra forma di pubblicità. Ecco perché creare una meravigliosa esperienza in negozio è così importante. Incoraggia i tuoi clienti soddisfatti a spargere la voce sui siti di recensioni (Yelp, TripAdvisor). I loro commenti saranno condivisi con gli amici e con altri in cerca di informazioni. Crea una segnaletica in negozio che dica “Se ti siamo piaciuti, per favore lascia una recensione”. Attacca adesivi dei social media sulla tua porta per indicare dove i clienti e i passanti possono trovare la tua attività online.

Campioni gratuiti

I campioni aiutano a persuadere le persone ad acquistare cose che potrebbero non acquistare altrimenti. I rivenditori amano dare campioni gratuiti perché possono aumentare le vendite fino al 2000%. Il campionamento ha un impatto psicologico più profondo perché crea un senso di reciprocità. Dando a qualcuno una pepita di pollo in un piccolo bicchiere di carta, crei un senso di “obbligo” che fa desiderare al cliente di fare qualcosa in cambio.

Partnership

Crea una rete all’interno della tua comunità presentandoti alle aziende che potrebbero avere un target demografico simile e offrire servizi complementari. Mettendoti d’accordo puoi organizzare una promozione incrociata (“Ottieni 5€ di sconto quando visiti A menzionando B”). Attirerai gli acquirenti che la pensano come te e che sono incentivati a visitare il tuo negozio. Promuovi l’iniziativa con dei cartelli appositi.

Referenti

Le persone che possono promuovere al meglio la tua attività sono quelle che già conoscono il tuo valore, quindi chiedi referenze ai tuoi migliori clienti. Creare un programma di incentivi come un modo per dire “grazie”: offrire uno sconto su un nuovo servizio, un aggiornamento speciale a tempo limitato o un servizio gratuito. Non solo guadagnerai nuovi clienti, ma avrai degli “ambasciatori del marchio”.

Pubblicità pay-per-click

Gli annunci pay-per-click mettono la tua azienda davanti ai consumatori nel momento e nel luogo in cui stanno cercando ciò che la tua attività vende. Per convincerli a fare clic sul tuo sito web, offri un incentivo come un campione gratuito, l’accesso a contenuti speciali o buoni sconto. Poiché la ricerca di parole chiave, la pianificazione del budget, le offerte strategiche e la creatività di progettazione per una campagna PCC di successo possono richiedere molto tempo e richiedono conoscenze specializzate, molte aziende trovano più facile assumere un’agenzia.

Annunci Hyperlocal di Facebook

Puoi indirizzare gli annunci a tutti coloro che vivono vicino o che si trovavano di recente a una determinata distanza dal tuo negozio, purché abbiano scelto di condividere tali informazioni con Facebook. Fornisci il tuo indirizzo commerciale; imposta un raggio d’azione, un genere e un intervallo di età desiderati; aggiungi una foto e un messaggio. Le aziende possono anche scegliere di includere le indicazioni nel loro annuncio tramite un pulsante che lancerà un’app di mappe nel telefono di un utente. Sulla base del pubblico potenziale, della dimensione del budget e della durata della campagna, Facebook rivelerà quante persone ci si può aspettare di raggiungere ogni giorno in cui il tuo annuncio viene pubblicato.

Offerte giornaliere

Si tratta di un ibrido tra email marketing e coupon. Proponi un’offerta limitata a un grande sconto. Reso popolare da Groupon e LivingSocial, lo scopo delle offerte giornaliere è di aumentare il traffico che si spera si convertirà in attività ripetute. I commercianti devono valutare attentamente la quantità dello sconto che offrono, il numero di rimborsi che possono gestire e se la spinta a breve termine delle vendite ha senso in relazione alle spese. Il fatto che Groupon si stia trasformando da un modello di posta elettronica a un sito di e-commerce in piena regola potrebbe essere, in parte, un riconoscimento del fatto che le offerte giornaliere hanno perso il loro appeal per i commercianti.

Programmi di fidelizzazione

Offrendo punti, sconti o offerte speciali riservate ai membri, i programmi di fidelizzazione possono attirare nuovi clienti (e clienti esistenti). Ringraziare i tuoi clienti attraverso un sistema di fidelizzazione li fa sentire apprezzati. Inoltre, è più probabile che promuovano la tua attività sulle reti professionali, personali e sociali, aiutandoti ad acquisire nuovi clienti a un costo minimo o nullo.

Un programma di ricompense per piccole aziende come quello messo a punto da Unipiazza ti consente di raccogliere dati che ti permettono di comprendere meglio i tuoi clienti. Con queste informazioni, puoi migliorare l’esperienza del cliente e gli sforzi di conservazione.