4 Tecniche dei Grandi Marchi per Premiare i Clienti (che gli imprenditori si dimenticano di copiare)

smartmockups_jqb33zal

 

I grandi marchi sono spesso sono i preferiti delle persone. I loro non sono solo clienti ma anche veri e propri fan perché ottengono spesso vantaggi e incentivi da parte dei grandi brand.

Molti imprenditori pensano che queste tecniche non vadano bene per loro, ma la tua attività può fare lo stesso.

Con alcuni incentivi creativi, anche tu puoi mantenere i clienti impegnati e felici senza distribuire un sacco di roba gratis e senza perderci.

Qui di seguito voglio mostrarti quattro vantaggi importanti che i grandi brand offrono ai propri clienti e ai membri del loro programma fedeltà. Prova a prendere ispirazione e adattare queste idee al tuo business.

 

1. Il primo a sapere

Quando stai distribuendo un nuovo prodotto o una nuova voce nel menu, informa prima di tutti i tuoi clienti.

Grandi marchi come Applebee’s (una catena di ristoranti americana) e GameStop utilizzano questa strategia. Applebee’s invita i membri del suo programma fedeltà a provare nuovi piatti prima di servirli alla massa. GameStop vende videogiochi e comunica ai membri del suo programma fedeltà le date di rilascio dei nuovi giochi in modo che possano essere i primi a prenotarli.

È un piccolo vantaggio che costa nulla all’attività. Tutto ciò che devi fare è comunicare con il tuo pubblico.

Alcune settimane prima della presentazione, invia ai clienti un breve messaggio per creare entusiasmo. Ad esempio, se hai una caffetteria potresti inviare un messaggio che dice: “Abbiamo una nuova miscela presso il Coffee Shop Pinco Pallino. I membri del programma fedeltà come te saranno i primi a provarla il prossimo venerdì”.

Il testo dovrebbe sottolineare il fatto che i membri otterranno in anteprima esclusiva la possibilità di assaggiare questo nuovo prodotto!

Il venerdì, invita i membri del negozio a provare la nuova miscela. Offrigli un piccolo incentivo come un caffè gratuito con l’acquisto di un qualsiasi prodotto da forno.

Ogni piccola impresa può aggiungere questo vantaggio al proprio programma di fidelizzazione. Che si tratti di un nuovo caffè, un videogioco, una app, un libro o una linea di abbigliamento, parlatene prima di tutto con i membri del programma fedeltà.

 

2. Sconti riservati ai membri

Un sondaggio di TechCrunch mostra che il 57,4% dei clienti aderisce a un programma di fidelizzazione per risparmiare denaro. Il tuo programma di fidelizzazione è probabilmente strutturato per fare proprio questo. Più soldi spende il cliente nel tuo negozio, migliori saranno i risparmi.

Tuttavia, alcuni grandi marchi, come Gap, offrono ulteriori “giorni di risparmio” per dare ai membri un ulteriore incentivo allo shopping. Ogni martedì i membri fidelizzati di Gap possono risparmiare il 10% sul loro acquisto. Si noti che i risparmi si verificano in un giorno lavorativo più lento. Se vuoi offrire uno sconto, fallo in un giorno della settimana che di solito è calmo.

Se offrire sconti aggiuntivi su base settimanale è troppo per la tua attività, prova a offrire alcuni sconti in esclusiva per i membri. Per essere sicuro che questi sconti ti mandino in bancarotta offri un coupon che è utilizzabile con una quantità specifica di merce acquistata. Ad esempio, offri un coupon del 15% con un acquisto di 25€ o più.

L’idea è quella di offrire “risparmi extra” in un modo che abbia senso per la tua attività.

 

3. Status vantaggi

Riserva ai clienti più fedeli un trattamento regale con i vantaggi che derivano da uno status elevato. Un cliente non raggiunge il livello più alto nel tuo programma di premi solo seguendo le offerte migliori, ma dovrebbe venire anche grazie a qualche atto di persuasione.

Tratta i tuoi clienti più stimati con un trattamento che rende gli altri un po’ gelosi. Delta, ad esempio, consente ai membri élite di imbarcarsi per primi sull’aereo e di accedere a una rilassante lounge dell’aeroporto.

Potresti considerare parcheggi per membri di élite, linee di pagamento speciali, aiutare a caricare merci in un’auto o chiamare posti a sedere in anticipo. Puoi trovare modi creativi che non ti costano nulla per aumentare il servizio per i clienti VIP.

Inoltre, un recente sondaggio mostra che i vantaggi dello status possono attirare nuovi membri nel tuo programma. Il 56% dei clienti afferma che è più probabile che aderiscano a un programma se possono ottenere uno stato VIP, che è un motivo in più per stendere il tappeto rosso per i clienti importanti.

 

4. Giorni a doppi gettoni

Nei giorni speciali, incoraggia i clienti a entrare e godere di gettoni doppi. DSW (un rivenditore di calzature) organizza “il giorno dei punti doppi” due volte all’anno.

Ospita un “giorno di gettoni doppi” nell’anniversario dell’apertura della tua attività. Trasformalo in un evento di apprezzamento del cliente con intrattenimento, cibo o giochi.

Se il raddoppio è un po ‘troppo drastico, invia una promozione che offre ai membri 10 punti aggiuntivi per ogni acquisto superiore a 10€. Ulteriori gettoni potrebbero incoraggiare i clienti a fermarsi, quindi prendi in considerazione l’uso di questo tipo di incentivo durante periodi più calmi per aumentare le vendite.

I “gettoni doppi” non sono qualcosa di cui abusare. DSW lo fa solo due volte all’anno per renderlo una novità.

Quali vantaggi aggiuntivi offri ai membri del tuo sistema fedeltà? Che effetti danno al tuo programma? Chiedi un consiglio ai nostri esperti.