Come funziona una community (e perché dovresti averne una)!

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email
Share on linkedin
LinkedIn

Il fare gruppo è un qualcosa di primordiale e per natura tendiamo a scegliere persone con le stesse affinità e interessi.

Pensate a quello che è successo nell’ultimo anno. Una pandemia ha accentuato il nostro desiderio di condivisione con le persone. Ci sono applicazioni come Messenger e Zoom che hanno avuto una crescita esponenziale per quanto riguarda il loro utilizzo. Le persone hanno bisogno di parlare e condividere momenti con altre.

Anche ora che le restrizioni diminuiscono, ogni occasione è buona per ritrovarsi chiacchierare e bere uno spritz condividendo la nostra vita quotidiana con i nostri amici. 😃

Perchè tutta questa pappardella?! 🤔
Perchè mi serve per spiegarti che cos’è la community.
Per community si intende: “un insieme di utenti di internet interessati al medesimo argomento e/o con un approccio comune alla vita, che partecipano a discussioni e si scambiano messaggi”.

Appartenere ad una community significa condividere interessi comuni ad esempio per un fanclub di una squadra o un personaggio famoso; un brand che amate particolarmente; un blog di cucina thailandese. Le community sul web servono per scambiarsi consigli, condividere e scoprire cose di cui prima non sapevamo nemmeno l’esistenza. 

Tu che fai parte di Unipiazza sei parte di una community! 😎

🤩 Far parte di una community

Far parte di un gruppo nel mondo del business può avere i suoi vantaggi perché oltre a scambiare informazioni riesci anche a farti notare, e farti riconoscere come uno dei migliori nel tuo settore o addirittura esperto

In questo caso se parliamo di piccole attività locali, la cosa più intelligente da fare è quella di entrare a far parte di gruppi che appartengono alla stessa categoria oppure potresti cercare o creare un gruppo di aggregazione per scambiare informazioni diverse con altri commercianti di diverse categorie, ma che si trovano nella tua zona

Questo è un ottimo modo per creare rete di contatti.
Ad esempio: se sei un panettiere e sei amico del salumiere del tuo paesino, nel momento in cui la signora Maria viene a prendere un po’ di pane da te e parlando scopri che ha bisogno di comprare dei salumi, mandala dal tuo amico consigliandole il “miglior salumiere della zona”. A sua volta il tuo amico ricambierà il favore in un secondo momento! 😉

Si fa gruppo e ci si aiuta a vicenda. Ora in particolar modo che c’è una maggiore sensibilità nei confronti delle attività locali, quelle più colpite da questo periodo difficile, le persone sono molto più propense a scegliere la bottega del paese al supermercato.

🤗 Creare una community

Se fai community con i clienti devi avere un brand affermato e devono riconoscerti come un “punto di riferimento”. I followers che seguono la tua attività sono curiosi, hanno fiducia in te e seguono i tuoi consigli. 

Creare una storia e un’immagine su di te e la tua attività di permette di acquisire nuovi followers. Questi non si traducono necessariamente in clienti ma sicuramente possono essere il punto di partenza per creare o allargare la propria attività o creare qualcosa di alternativo.

Ci sono tanti brand che sono nati da una community e hanno avuto successo grazie alla stessa. 

Uno di questi è Clio make Up, che tra un video e un articolo sul blog è diventata una delle community più grandi per quanto riguarda il settore della bellezza. Inoltre da qualche anno è riuscita anche a creare la sua linea personale di cosmetici. 

Il generare una community è un lavoro che richiede buone doti comunicative, devi metterti in gioco in prima persona e devi capire come funzionano i vari strumenti che utilizzerai. 

🥰 Perchè appartenere alla community di Unipiazza?

Far parte di Unipiazza è essere parte di una community. Puoi registrare i tuoi clienti con un semplice tap sul chiosco e puoi acquisirne di nuovi direttamente dalla community stessa. 

Gli utenti solitamente preferiscono scegliere un’attività Unipiazza perchè sanno che da te si troveranno bene e che con il tempo verranno anche premiati. Loro ritorneranno con frequenza pur di raggiungere il loro obiettivo e tu intanto avrai entrate costanti. 

I vantaggi sono molteplici perché oltre a questo puoi contare su un blog con tutti i consigli che ti servono per migliorare le tue prestazioni, sul nostro team di assistenza e ti aiutiamo con la visibilità del tuo locale sia sull’app, sia sui social. 

PS. Se ti è piaciuto l’articolo e vuoi iniziare a creare la tua Community con Unipiazza… Clicca qui! 😉

Oltre 250 attività commerciali in tutta Italia stanno

Fidelizzando i clienti con Unipiazza

Crea gratuitamente il tuo programma fedeltà ora!